Nuovo sito web Italia Vacanze

Nuovo sito web Italia Vacanze

Dal 2 al 4 marzo 2012 nei padiglioni del Parco Esposizioni Novegro si rinnova l’appuntamento con Italia Vacanze la fiera dedicata ai camper, alle caravan, al campeggio e al turismo all’aria aperta, giunta alla 38esima edizione. Per l’occasione la storica mostra milanese rinnova la sua presenza in Internet con un sito moderno, ricco di informazioni e immagini. Nuova la sezione online “Uso Camper” dedicata alla vendita tra privati. Aperte le iscrizioni al raduno che prevede anche una visita al Cenacolo vinciano.

Nasce un nuovo sito Internet, un indispensabile strumento di dialogo e informazione dedicato al pubblico e agli operatori. Il sito, raggiungibile all’indirizzo dedicato www.fieraitaliavacanze.it, è caratterizzato da una home page con un forte impatto emozionale. Qui, infatti, si alternano a tutta pagina fotografie che raffigurano l’esperienza del turismo all’aria aperta vissuto in vari modi e situazioni, e che simbolizzano lo spirito della manifestazione, dedicata agli amanti della natura, dell’avventura, della scoperta, della libertà. Una grafica moderna e una facile navigabilità accompagnano il visitatore alla scoperta di numerose e interessanti sezioni. Tra i servizi destinati al cliente finale vi è la possibilità di scaricare il biglietto scontato (previa registrazione) e di ricercare gli espositori per marchi rappresentati.

Il sito rilancia anche la sezione Uso Camper, presentando una vetrina anche virtuale dove poter proporre il proprio camper usato. Al prezzo concordato di 100 euro tutto incluso, infatti, i privati possono esporre il proprio veicolo ricreazionale all’interno dell’area espositiva della fiera Italia Vacanze per tutta la durata della manifestazione e, ora, presentarlo anche attraverso il sito www.fieraitaliavacanze.it.

Il consueto raduno organizzato da Acti Milano e dal nuovo partner Camper Club Italiano prevede quest’anno una visita guidata a Milano e una visita al Cenacolo (posti limitati), straordinaria opera di Leonardo da Vinci custodita nel Santuario di Santa Maria delle Grazie. Il raduno è aperto a tutti e prevede l’accoglienza nel parcheggio adiacente alla fiera, illuminato e custodito, e l’intrattenimento serale all’interno di una grande tensostruttura installata all’esterno dei padiglioni.