In viaggio a Rimini, dove le vacanze non finiscono mai

In viaggio a Rimini, dove le vacanze non finiscono mai

Rimini è da sempre una delle capitali italiane del turismo. La sua lunga spiaggia sabbiosa attrae ogni anno milioni di persone, che si spingono qui anche grazie all’offerta culturale e di svago che la città, assieme a tutta l’area, è in grado di offrire.

Ma anche chi cerca una forma di turismo alternativa, all’aria aperta e a contatto con la natura, non resterà certo deluso: la zona è piena di cose da fare e da vedere, e pianificare un itinerario on the road, in bicicletta o a piedi è davvero semplice. Sono infatti tante le infrastrutture e i servizi messi a disposizione per i turisti, da sentieri attrezzati a piste ciclabili, passando per aree picnic e centri di informazione turistica.

Itinerari all’aria aperta a Rimini e dintorni

Visitare Rimini e i suoi dintorni è entusiasmante, e gli amanti del turismo all’aria aperta troveranno pane per i loro denti. Si comincia, ovviamente, dal centro storico della città, che nasconde una serie di perle una dopo l’altra, come il ponte di Tiberio, il Tempio Malatestiano e ovviamente l’arco di Augusto, il più vecchio arco romano ancora oggi esistente.

rimini

Si parte poi per le escursioni nei dintorni: molto interessante una visita alla zona della Valmarecchia, dove è imperdibile il borgo di Verrucchio, da raggiungere attraverso la strada panoramica la quale, come ci si può aspettare dal nome, regala scorci incantevoli. Per gli amanti del turismo all’aria aperta poi, una volta giunti a destinazione, il Parco Marecchia di Villa Verrucchio è una destinazione ideale, per un picnic o per qualche ora di relax. Molto interessante poi il castello di Montebello, al centro dello storico borgo, e l’eremo di Saiano, proprio nel cuore della Valmarecchia, raggiungibile a piedi con una breve camminata in salita. L’eremo lo si può raggiungere anche dal ponte di Verrucchio: in questo modo è possibile fare una bella escursione completa nei dintorni di Rimini!

Infine, a breve distanza da Rimini si trova la piccola città-stato di San Marino: una gita di un giorno perfetta, per visitare questo meraviglioso borgo medievale arroccato su una montagna, da cui, nelle giornate limpide, la visuale arriva fino alla costa. San Marino è una sosta imperdibile anche per gli amanti dello shopping, che qua potranno godere del regime tax-free ed acquistare a prezzi da duty free profumi, alcolici e sigarette, oltre ad una quantità infinita di souvenir a tema medievale, come coltelli, spade, armi e armature.

La Riviera Romagnola

Ma soprattutto, bisogna ricordare che Rimini è la capitale indiscussa della Riviera Romagnola, una delle zone turistiche più importanti d’Italia. Chi sceglie di visitarla in lungo e in largo, anzichè stare tutto il giorno in spiaggia, potrà dirigersi verso Cesenatico, Milano Marittima, Cattolica, Riccione e sconfinare nelle Marche dove si trova Gabicce Mare. In ogni città è possibile trascorrere ore spensierate, visitarne i centri storici e sostare in un ristorante, alla ricerca delle delizie della cucina tipica locale.

rimini

Hotel a Rimini

Per chi vuole intraprendere un tour all’aria aperta della zona di Rimini e dintorni, invece di muoversi da albergo in albergo è consigliabile scegliere di alloggiare sempre presso la stessa struttura. Pernottare in hotel a Rimini è una soluzione ideale, in quanto la città è piuttosto centrale rispetto alle cose da fare e da vedere, ed offre di suo tantissimi ristoranti, locali notturni, negozi e quant’altro.

Scegliere dove dormire a Rimini dipende soprattutto dal budget, in quanto gli hotel sono davvero tanti, e spaziano dalle strutture di lusso ai piccoli alberghi a gestione familiare. In ogni caso, non sbaglierete: la leggendaria ospitalità romagnola vi farà sentire come a casa, qualunque sia l’hotel in cui sceglierete di trascorrere le vostre vacanze.