Il Risveglio Della Natura Tra Le Meraviglie Del Parco Nazionale Gran Paradiso

Il Risveglio Della Natura Tra Le Meraviglie Del Parco Nazionale Gran Paradiso

La primavera in montagna è un periodo sempre suggestivo.

I paesaggi hanno ancora le tipiche sfumature invernali con tinte bianche qua e là tra una cima e l’altra. Durante le ore del giorno però, con i primi raggi di sole della nuova stagione, iniziano a sbocciare i primi fiori da sotto la neve, dando al panorama montano nuove colorazioni.

Le assonnate marmotte iniziano ad uscire dal loro lungo letargo e i larici iniziano a prendere vigore, con tinte tipiche di verde smeraldo.

Situato a cavallo tra la Valle d’Aosta e il Piemonte, il Parco Nazionale Gran Paradiso presenta in questo contesto primaverile un mix di colori, panorami e sfumature naturali da lasciare senza fiato.

Se la bellezza di questo territorio rimane intatta in ogni periodo dell’anno, è forse in questa stagione che il Parco riesce a far vivere ai suoi visitatori le emozioni più profonde e variopinte.

Leggi GRATUITAMENTE l’articolo completo: “Il Risveglio Della Natura Tra Le Meraviglie Del Parco Nazionale Gran Paradiso”

Clicca qua per sfogliare L’ARCHIVIO di Turismo all’Aria Aperta