“California Wine Month”: settembre è il mese del vino in California

“California Wine Month”: settembre è il mese del vino in California

Le regioni vinicole del Golden State come Napa, Sonoma e Paso Robles sono famose in tutto il mondo per le pregiate bottiglie prodotte localmente.

Ma si tratta solo di una piccola porzione della produzione del vino, che viene svolta nell’intero Stato, dalla Siskiyou County, a nord, alla Cucamonga Valley nel sud della California. In ben 49 delle 58 contee californiane vengono, infatti, coltivati vitigni e il perfetto evento per celebrarne l’importanza, indipendentemente da quale parte dello Stato vi troviate a visitare, è il California Wine Month, organizzato durante l’intero mese di settembre, dal 2004.

Alcuni dei più celebri vitigni si trovano, infatti, mediamente ad un paio di ore di auto dalle principali aree metropolitane, tra cui San Diego, Orange County, Los Angeles, San Francisco e Sacramento.

Il California Wine Month è un’iniziativa che interessa l’intera California e che coincide con il mese del raccolto, prevedendo degustazioni, festival, concerti, tour e menu dei migliori chef e vinificatori, rigorosamente accompagnati da gustosi vini locali.

California

Tra le esperienze più suggestive previste per il Mese del Vino in California, è possibile degustare diverse qualità di vino, ma anche dare una mano nellaproduzione del mosto d’uva, visitare suggestive cantine a conduzione familiare, avere la possibilità di incontrare i maggiori esperti e produttori di vino e godersi speciali tour a bordo di un trattore o di un carro all’interno del vigneto.

Il Golden State produce una media dell’85% della produzione vinicola statunitense, e proprio durante queste celebrazioni, i visitatori sono invitati a provare tutto ciò che le diverse regioni vinicole californiane hanno da offrire.

Per maggiori informazioni sugli eventi in programma, visitare il sito internet https://www.visitcalifornia.com/it/event/il-mese-del-vino-california.