A Terracina una nuova area sosta dedicata a Camper e Caravan.

A Terracina una nuova area sosta dedicata a Camper e Caravan.

Si chiama Area Camper Royal Sporting Club, la nuova area di sosta attrezzata dedicata ai camper e alle caravan.

Aperta tutto l’anno, può ospitare sino a 20 camper in piazzole molto ampie. In sosta si può aprire tranquillamente la veranda anche se si possiede veicoli di taglia XL.

Tutti gli stalli sono pianeggianti, serviti di acqua e alcuni anche ombreggiati. In due zone separate sono situate il carico e scarico delle acque e l’area picnic completa di tavoli, panche e barbeque.

L’area camper, che sorge all’interno del Royal Sporting Club, un centro sportivo completo di campi da calcio e beach volley all’aperto e al coperto, è un’oasi di tranquillità perché è situata in una posizione strategica, lontana dal traffico e dalla confusione della cittadina con alle spalle un sentiero di quattro chilometri in mezzo ai boschi dove si arriva sulla cima della montagna e si può ammirare una vista strepitosa.

Si può quindi praticare trekking tra i boschi pur essendo a brevissima distanza dal mare. Tutti i servizi come supermercato, farmacia, beni di prima necessità, ufficio postale, officina, elettrauto, bancomat sono raggiungibili nel raggio di 2 km.

Il costo della piazzola comprende quattro persone, con animali, collegamento wifi e bagni con acqua calda gratuita.

Una nota di merito meritano i bagni completamente accessibili anche dai disabili, comprendono ben trenta docce tutte calde e con grande antibagno. La spiaggia, sia libera sia con stabilimenti balneari e Terracina, distano a tre chilometri e sono servite tutte le ore con la navetta gratuita. La cittadina che esplode di turismo nel periodo estivo, diventa una tranquilla meta negli altri mesi. Ricca di storia a cominciare dal Tempio di Giove da cui si ammira il golfo e le spiagge, Terracina si divide in due: la zona storica alta e quella moderna lungo il mare dove scorre una pista ciclabile molto ampia e ben curata. San Cesareo è il patrono che si festeggia con la Fiera il 10 e 11 novembre.

Durante i festeggiamenti il centro storico riacquista il suo ruolo di fulcro. La Cattedrale, la Porta Romana, il Foro Emiliano sono solo alcuni dei tesori che Terracina custodisce al suo interno e che meritano di essere visitati. Sostare a Terracina, vuol dire trovarsi nel litorale sud laziale, fronteggiato dalle isole di Ponza e Ventotene, due perle del mediterraneo collegate dal porto, con traghetti e aliscafi giornalieri. Inoltre, facilmente raggiungibili in camper sono le meravigliose dune e spiagge del Parco Nazionale del Circeo, la “Grotta della Capre” e le cittadine come Sabaudia, Sperlonga e Gaeta. Queste ultime due vi suggeriamo di arrivarci dalla statale lungo la costa, siamo sicuri che riempirete di fotografie la memoria del vostro cellulare.