Dal 14 al 16 Luglio la Sagradella Pecora a Fabrica di Roma (VT)

Dal 14 al 16 Luglio la Sagradella Pecora a Fabrica di Roma (VT)

la “Sagra della Pecora”, giunta alla sesta edizione, punta alla riscoperta di antichissime tradizioni: in questo tratto dell’Alto Lazio l’ovinicoltura è una pratica che affonda le sue radici nella notte dei tempi; sviluppata nella “Mezzaluna Fertile” nel 10.000 a.C., fu importata in Italia dagli Etruschi, gli antenati degli attuali abitanti dell’Alto Lazio: un passato fatto di pastorizia, duro lavoro nei campi e tecniche di lavorazione sempre più affinate che si potrà respirare ogni sera in tavola.

La manifestazione – organizzata in piazza Madre Teresa di Calcutta in località Vallette – prenderà il via venerdì 14 luglio, serata che vedrà protagonisti la “Marching Band” e i “Rock in Circus”; sabato saliranno sul palco gli “Studio Illegale” e Gianni Drudi, mentre domenica sarà la volta della musica disco funky 70’-80’ con i “Sabato Grasso”.

Quella del 2017 sarà un’edizione ricca di novità: salsicce e affettati di pecora, insieme ad arrosticini al tartufo e con fegato e cipolle, andranno ad arricchire il gustoso menù. Ogni sera, a partire dalle 19.30, verranno serviti l’antipasto del pastore, gli gnocchi al castrato e all’amatriciana, la pecora alla brace, le salsicce (anche di pecora), gli arrosticini e una specialità antica come la pecora “alla callara”, una ricetta che prevede una lunga cottura in un apposito paiolo di rame rendendo la carne talmente morbida da sciogliersi in bocca; e ancora l’insalata di pomodori, le patatine fritte, il cocomero e la torta di ricotta e pere.

fonte: www.fuoriporta.org